Reportage Matrimonio a Pesaro – Mara e Alessandro

“Non mangia che colombe l’amore, e ciò genera sangue caldo, e il sangue caldo genera caldi pensieri e i caldi pensieri generano calde azioni, e le calde azioni sono l’amore.”

(William Shakespeare)

Essere scelto come fotografo di matrimonio da Mara e Alessandro a Pesaro nelle Marche, è stata una bellissima esperienza che ricorderò sempre con grande piacere! Se dovessi scegliere una parola chiave per questo divertente matrimonio direi “cibo”!

Alessandro è infatti un grandissimo appassionato di cucina ed il cibo ha sempre svolto un ruolo decisivo nella sua vita e nel suo percorso di coppia! Ma andiamo per ordine…

I nostri sposi si sono conosciuti molti anni fa, quando Mara giocava a pallavolo con la cugina di Alessandro ma solo rincontrandola per caso, ad una festa di Capodanno nel 2009,  Ale l’ha ritrovata “donna” e creatura affascinante… e sicuramente il suo essere “cuoco stellato” ha semplificato per lui le operazioni di “conquista”… come dire di no davanti ad un buon piatto?

Sempre con il cibo come “filo rosso”, davanti ad una succulenta bistecca di Angus, in una romantica Curaçao, dove si erano rifugiati per festeggiare i loro 30 anni,  due anni fa Ale ha chiesto a Mara di sposarlo… un momento ed un luogo perfetto per strapparle il più entusiasta dei sì!!!

Per il loro matrimonio, gli sposi hanno scelto La Tenuta del Monsignore, a San Giovanni in Marignano, in provincia di Rimini, come luogo ideale del ricevimento: i 135 ettari della tenuta che sorge in collina, sono meravigliosamente tappezzati di vigne ed uliveti, un luogo davvero bucolico!

Inutile dire che la tenuta offre piatti di grande qualità, grazie all’uso dei prodotti locali e della casa (vino e olio in primis) e ovviamente l’aspetto del cibo non poteva essere che di grande rilievo per il loro matrimonio!

Questi due simpatici sposi hanno voluto pensare anche a delle insolite e divertenti bomboniere “fai da te”: utilizzando 10 litri di passata di pomodoro, 5 kg di macinato di carne, 2 kg di pinoli, 2,5 kg di grana padano e  88 piante di basilico, hanno preparato 100 vasetti di ragù, 80 di pesto e 80 di pomodoro e basilico perché si sa che… l’Amore è il “sugo” della Vita!

Mara, elegantissima e con una splendida acconciatura da principessa, indossava un elegante abito da sposa acquistato nella nota boutique Zagare Sposi di Fermignano, mentre Ale ha acquistato il suo abito da sposo da Ratti, a Pesaro.

Le scarpe degli sposi sono state acquistate da Puntos, a Cattolica… ma Mara ad un certo punto ha voluto anche indossare delle spiritose All Stars!

Grazie ancora Alessandro e Mara per avermi scelto come vostro fotografo per realizzare il reportage matrimonio a Pesaro, e per la bellissima giornata trascorsa insieme! Non da ultimo, grazie anche per la vostra disponibilità a essere ricordati nel mio blog!

Nicola