Fotografo Matrimonio Casa Bruciata Umbria

Un Matrimonio Intimo a Casa Bruciata

Un Matrimonio intimo a Casa Bruciata

In questo articolo, descriverò un servizio fotografico di matrimonio che ho realizzato nell’estate dello scorso anno in Umbria e più precisamente nella Tenuta di Casa Bruciata

Questo matrimonio intimo riguarda l’unione di Sophie e Sam, due ragazzi stupendi provenienti da Londra, che hanno scelto questa antica dimora per suggellare la loro unione.

La Tenuta Casa Bruciata, con le sue ville ed appartamenti è situata sul confine tra Umbria e Toscana.

Casa Bruciata possiede sia uno dei più belli e originali casali finemente ristrutturati in Umbria sia una vista mozzafiato sulle verdi colline.

La tenuta ha anche una piscina a sfioro riscaldata dal 1 maggio al 30 settembre. Il cibo biologico, il vino, gli appartamenti di charme, l’atmosfera amichevole e accogliente creata dal proprietario Gabriele e dallo staff rendono questo luogo perfetto per il vostro matrimonio intimo in Umbria.

Un tempo era una fortezza medievale che dominava la valle ma è stata trasformata in un’elegante fattoria. Tuttavia, la ristrutturazione non ha cambiato completamente l’ambiente in quanto le case sono state sensibilmente restaurate per conservare le affascinanti caratteristiche storiche.

La bellezza e la magia di questo matrimonio va imputata sia all’amore degli invitati, che alla bellezza del luogo ed anche ai fornitori. L’artista dei fiori, la stilista e la gioielleria hanno reso le nozze colorate, bellissime e hanno accompagnato la sposa e lo sposo per tutta la cerimonia.

In apprezzamento, ecco le seguenti persone che hanno reso l’occasione magica:

Location: Casa Bruciata

Fiori: Roberta Turco

Abito di Sophie: Charlie Brear

Scarpe di Sophie: LK Bennett

Abito di Sam: Suit Supply

Scarpe di Sam: Sons of London

Anelli: Channings, Hatton Garden

Gemelli: Posh Totty

Parole da Sophie e Sam: “Sapevamo di volere un matrimonio intimo e quindi un matrimonio nella campagna italiana aveva un senso: la nostra visione di ciò che l’Italia simboleggiava personificava quello che volevamo da una festa. Orientato alla famiglia, amorevole, appassionato, cibo incredibile, era una scelta naturale. La sensazione immediata è stata quella di essere in un posto davvero speciale. Casa Bruciata aveva un’atmosfera davvero tranquilla, che ci ha fatto sentire rilassati e quasi a casa, mentre le viste mozzafiato ci hanno donato un senso di stupore che volevamo da un luogo di nozze. Abbiamo amato anche Gabriele (il proprietario di Casa Bruciata), che ha compreso esattamente quello che volevamo e che ci ha fatto vivere il matrimonio senza stress. Abbiamo amato l’intimità e la personalità del nostro matrimonio con tutti i nostri migliori amici e familiari che hanno festeggiato con noi.”

Sono davvero felice per Sophie e Sam. Grazie ragazzi!